è una notte di addio…questa

ascoltami
distenditi
 
le rose sono fiorite ormai
nel giardino proibito
 
accoglimi
comprendimi
 
il vento che spira dal mare
trascina con se il sapore delle onde
 
partirò
domani
 
le finestre urlano alla tempesta
la pioggia scivola sui vetri
 
non posso
restare
 
il tramonto conduce all’orizzonte il giorno
i colori sbiadiscono nella tavolozza del buio
 
sul viso
una lacrima
 
preghiere di lampi e di pianti
è una notte di addio
…questa
 
 Silence___III

Annunci

Informazioni su Lorenzo de Vanne

si..sono Lorenzo, un pò angelo e un pò demone, curioso della vita e della morte, della mente e dello spirito, della donna ... della parola...del silenzio! Io, vagabondo senza quiete, in cerca delle tra
Questa voce è stata pubblicata in conversazione amorosa. Contrassegna il permalink.

7 risposte a è una notte di addio…questa

  1. Stefy71 ha detto:

    Quella pioggia che scivola sui vetri come lacrime sul viso. Una poesia che sento molto mia, un addio che ha il sapore amaro di una ferita. E lacrime a pulire il sangue di quella ferita. Versi sublimi. Bravissimo.

  2. anonimo ha detto:

    c’è sempre un addio prima di ritrovarsi…che bello stare qui…c’è un aria magica…che solo tu potevi creare…grazie Lorenzo…bacio…Marilena

  3. ortensia53 ha detto:

    in questa poesia vedo un duettare con se stessi.
    La parte razionale che si pone pacatamente e la parte passionale che prende spazio quasi a voler prevalere…poi l’addio……doloroso…

    Un’altra lettura potrebbe essere invece la reazione di lei, violenta, di non accettazione alla decisione subita….
    Bella!

  4. Anake ha detto:

    La pioggia, le lacrime, molto intensa questa tua caro Lorenzo.

    Poesia davvero splendida, concordo coi commenti positivi che hai ricevuto.

    Buona settimana, Manuela

  5. StregaLunare ha detto:

    Passo da qui in punta di piedi…ho sempre letto il tuo nome associato alla penna sublime di orchidea ….adesso so che esisti e m’inchino alla tua bravura.
    Scusa per questo mio passaggio.
    D

  6. neraorchidea ha detto:

    ..la penna sublime che scrive con te ti augura buona domenica dopo aver letto questo dolce canto d’amore…..baci baci titty

  7. CristinaKhay ha detto:

    Mi piace molto questa poesia…c’e’ una sensibilità profonda dell’altra….colta nella maniera piu’ delicata….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...