sul pulpito una omelia…

sull’orlo
dei miei pensieri
trovo spazi
di pentagramma
lasciato ad una musica
per strumento solista
 
bisbigli
di una mente
inquieta
appesa ad un albero
di curiosità
 
giorno dopo giorno
il rosario
regala una nenia
ai delusi
mentre il sole
segna il trionfo
sulla pigrizia
 
sul pulpito
una omelia:
-non perdere
le tracce della tua anima-
 piano per solista
Annunci

Informazioni su Lorenzo de Vanne

si..sono Lorenzo, un pò angelo e un pò demone, curioso della vita e della morte, della mente e dello spirito, della donna ... della parola...del silenzio! Io, vagabondo senza quiete, in cerca delle tra
Questa voce è stata pubblicata in inquietudine. Contrassegna il permalink.

35 risposte a sul pulpito una omelia…

  1. marleneinnoir ha detto:

    immenso , Lorenzo . solo questo ti scrivo : entrare nella tua anima è come fare un viaggio da sostanza psicotropa .

    ti lascio un forte abbraccio
    Linda

  2. SempreGio ha detto:

    E’ sempre una meravigliosa realtà perdersi nei tuoi versi…
    Grande Poeta
    un abbraccio immenso e un bacio
    Gio

  3. jmarx ha detto:

    si sente il rumore del martelletto che scalfisce la corda tesa del pensiero…vibrante di ricordo, autocritico.. piaciuta

  4. RiflessiRossi ha detto:

    Tocchi sempre canali…assopiti o nascosti.. un abbraccio Mia

  5. sognodiluce ha detto:

    Sai Lorenzo non penso che si perdano mai le tracce della propria anima semplicemente perche’ vive
    e respira sempre in noi…grazie sono ben accetti gli aiguri , sai quanta stima e affetto ho per te…
    augurandoti

  6. DOLCEMEMORIE ha detto:

    qualche volta ci si perde…per poi ritrovarla…intenso questi versi

    un abbraccio
    Giusy

  7. anonimo ha detto:

    ….rimango traccia nel tempo per seguire le miei orme e ritrovare la mia anima….sopita…

  8. Stefy71 ha detto:

    In quella musica ci sono le tracce della tua anima. Anima sensibile come ci hai dimostrato finora.

  9. romanticaperla ha detto:

    Non è difficile a volte perdere tracce della nostra anima!

    Ciao!

  10. Morfea77 ha detto:

    [è il mio sentire…così tachicardico]

  11. scendelasera0 ha detto:

    Buongiorno dolce amico….il caldo che incombeva sul mio corpo, si è affievolito dal diluvio che c’è al di là del vetro della mia stanza….
    tutto è grigio, le gocce scivolano lente sui vetri appannati e il rombo del temporale che si avvicina fà vibrare le sensazioni…..
    una carezza……

  12. doy ha detto:

    le tracce della nostra anima non si possono perdere, hanno l’essenza della nostra immagine, e un colore unico che traspare dalla nostra pelle… se l’anima sembra perdersi, è soltanto per un attimo…
    ciao
    do’

  13. angelvenus ha detto:

    Quelle note che lievi si posano sull’anima…e assorbono la fragranza di una melodia soffice, che traspare dalle tue parole, come riflessi di luce tra i battiti del cuore…

    Bellissima Lorenzo 🙂

    Un bacio…Lia

  14. diabolika67 ha detto:

    “-non perdere
    le tracce della tua anima-” …
    cosa dire … le tue poesie … una musica soave … che sfiora il mio cuore …
    troppo spesso mi assale la voglia irrefrenabile di rubartela e metterla nel mio blog … solo così potrei arricchirlo di magia …
    1bacione Emy

  15. ReSpirandoti ha detto:

    Le tue parole, delicate come la tua musica..la tua musica meravigliosa come la tua anima…la mia anima…che rapisci ogni volta che ti leggo.

    Un bacio Lorenzo.

    Shot at 2007-08-01

    …Serenella…

  16. Morfea77 ha detto:

    [anche le tue poesie…sanno essere evocative]

  17. imperfect ha detto:

    ciao Lory grz dei tuo sempre belissimi commenti,
    ti auguro buone vacanze, io domani parto… ci ritroviamo, un bacioneeee

  18. sognodiluce ha detto:

    Grazie Lorenzo son passata
    per augurarti

  19. ladilunaa ha detto:

    l’onda sulla sabbia ambrata si colma improvvisa d’iridescenze di sole…ma è un’istante poi tutto viene riassorbito dal mare…
    nel profondo respira l’anima
    grazie

  20. StreGattaBlu ha detto:

    Su quel pentagramma puoi leggere le note delle tracce della tua anima…sono là e sono indelebili.
    Molto sentita Lorenzo, una bella pagina che ho apprezzato.

    Anna

  21. Morfea77 ha detto:

    [oh non esagerare che mi fai diventare rossa!]

  22. StregaLunare ha detto:

    Un perdersi tra le note delle tue emozioni….

  23. scendelasera0 ha detto:

    lascio un saluto, è per te, prendilo..notte

  24. semiprendi ha detto:

    le tue parole sono sensibili e intense…dolce notte.

  25. sognodiluce ha detto:

    Lorenzo son passata a lasciarti ilmio

    e a rileggerti sempre con rinnovato piacere.

  26. neraorchidea ha detto:

    ..questa e’ la prima pietra…e mi costa tanto….ora vai avanti tu….bacio titty

  27. scendelasera0 ha detto:

    ti lascio un saluto accompagnato da un sorriso..

  28. Morfea77 ha detto:

    [ne siamo costnti prigionieri]

  29. Ethelweis ha detto:

    Che poesia…..davvero sublime…
    Un sorriso ed un petalo soffice da Godiva

  30. mandy04 ha detto:

    Bello qui da te!! Complimentii..

  31. mermaid74 ha detto:

    equilibri di anime sul ciglio di un burrone in cerca di qualcosa di piu’……un saluto

  32. nataasettembre ha detto:

    Ti auguro una meravigliosa vacanza…e al ritorno ci si ritrova tutti quanti, per affrontare una nuova entusiasmante stagione…ciao

  33. serenasen ha detto:

    :-)))))) Grazie

  34. diabolika67 ha detto:

    E’ un onore x me essere nel tuo blog con una mia creazione… grazie… meriti una pioggia di baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...