donna dai mille silenzi

le cosce bianche
distese su un drappo di organza
socchiuse al pensiero
dell’uomo dagli occhi in Aries
 
il ventre gonfio di voglia
tradito da un respiro affannato
come la brezza
di un mare inquieto
 
giaci così
nell’alcova del mio castello
donna dai mille silenzi
ti lasci prendere la carne
mentre la mente
inchioda un sogno
icona tratteggiata
dallo spazio
 
gemiti senza vocali
mentre scivola
l’anima tua
tra le mie mani avide
 
scorre il fiume
sotto l’ombra della clessidra
dimenticata dal tempo
 
 
 per natailità 3
Annunci

Informazioni su Lorenzo de Vanne

si..sono Lorenzo, un pò angelo e un pò demone, curioso della vita e della morte, della mente e dello spirito, della donna ... della parola...del silenzio! Io, vagabondo senza quiete, in cerca delle tra
Questa voce è stata pubblicata in dannazione. Contrassegna il permalink.

34 risposte a donna dai mille silenzi

  1. SempreGio ha detto:

    Che splendore Amico mio… ogni volta è emozionante perdersi nei meadri della tua Poesia
    Ti bacio
    Gio

  2. Morfea77 ha detto:

    [come sempre lorenzo…tocchi le calde corde del nostro essere]

  3. enneby ha detto:

    Torno nel pensiero della tua poesia… in quel silenzio che da voce all’arte dell’anima…con stima Nunzio

  4. Stefy71 ha detto:

    gemiti senza vocali
    mentre scivola
    l’anima tua
    tra le mie mani avide

    Ed è passione che si fa poesia. Bellissima.

  5. neraorchidea ha detto:

    ..noi ci ritroveremo ancora insieme davanti a una finestra ma molte molte lune in la’ e poche stelle in meno ..e forse sai stanco per la corsa del topo..probabilemnte vecchio per inventare un nuovo gioco…ma le stanze del castello pero’ non sono cosi’….enchantè Ms.De Vanne…bacio titty

  6. Morfea77 ha detto:

    [se trovo l’ispirazione giusta monsieur devanne…il gioco è fatto…merci*]

  7. SempreGio ha detto:

    Buongiornissimo Amico mio
    un abbraccio e un bacione
    Gio

  8. eufemiaG ha detto:

    soffusa d’eleganza, una splendida poesia che incanta
    Grazie per il tuo passaggio su Aldebaran, ci rileggiamo presto

    Eufemia

    Squarci di nubi
    un trasparente velo
    obliqui i raggi

    fruscii si rincorrono
    tra la danza del vento

  9. sognodiluce ha detto:

    stupenda poesia
    la tua sempre intensamente viva
    di emozioni sapientemente calibrate…grande Lorenzo
    con immenso affetto e stima
    Carol

  10. simonascudeller ha detto:

    Immagini che ricorrono nella tua poetica di uomo in eterna ricerca.
    Tu protagonista di questi silenzi, tu intruso padrone….tu conoscitore dei significati intimi del silenzio dell’anima.
    Simona

  11. angelvenus ha detto:

    …e ti lasci dannare, dalla carne calda di un corpo che freme di piacere…ti lasci trasportare nell’oblio…dal desiderio più celato che dimora negli anfratti dell’anima…

    Stupenda Lorè…

    Lia

  12. ladilunaa ha detto:

    nelle tue rime ,pur sempre pervase dalla passione riesco sempre a leggere un qualcosa che mi sfugge,che tocca altre corde oltre quelle descritte
    un sanguinare d’anima

  13. StregaLunare ha detto:

    E che poesia…dannata donna del tuo castello…un immagine stupenda…
    Un inchino Sire… 🙂

  14. diabolika67 ha detto:

    Vago nella bellezza dei blog senza meta in cerca di ispirazione che tarda ad arrivare…
    trovo dolcissime parole da catturare ma poi…
    in attesa di nuova linfa che nutra la mia anima ti lascio…

  15. Morfea77 ha detto:

    [merci* monsieur DeVanne]

  16. marleneinnoir ha detto:

    pura Poesia , come si può commentare una composizione del genere ? sarebbe come commentare un emozione pura !

    con immensa stima , Lorenzo , ti lascio un abbraccio , tiepido e colorato come queste giornate .

    Linda

  17. Ethelweis ha detto:

    Delicato e intenso,leggiadro e mistico,miscugli che abbagliano…
    Sempre bravo:)
    Un abbraccio dolce Lorenzo…
    Buon dì…
    Godiva

  18. jmarx ha detto:

    questo maledetto tempo-sveglia in ricomposizione di lenzuola…

    ho svuotato ogni clessidra, ma rimane il battito.

    caro lorenzo
    un saluto
    jm

  19. cignobiancoR ha detto:

    E impossibile non avere dei brividi quando si legge ciò che scrivi……..
    cigno

  20. 58aiegil ha detto:

    davvero scavi nell’anima e nei silenzi che gemono senza vocali…
    è splendida Lorenzo.
    è pooesia.
    è vits.
    è una meraviglia…

    ti stringo forte, Ligeia

  21. diabolika67 ha detto:

    Ti ringrazio x la tua immensa gentilezza….

  22. nataasettembre ha detto:

    L’immagine è stupenda, le tue parole sempre affascinanti. Un sereno pomeriggio e proseguo…

  23. Ethelweis ha detto:

    Buona giornata da Godiva!Un bacione:))))

  24. ReSpirandoti ha detto:

    Ti ho mai detto che sei terribilmente affascinante ???
    Brividi percorrono il mio corpo..
    Lorenzo…un emozione….un Uomo.

    …Serenella…

  25. angelvenus ha detto:

    Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai.
    J. MORRISON

    Buon fine settimana…lia

  26. Readangel ha detto:

    Donna dai mille silenzi..infinitamente Ross

  27. lamagia ha detto:

    dolcemente meraviglioso….
    brividi e passione…
    un incantevole serata..

    romina…

  28. princess06 ha detto:

    Un senso di Te…oltre il corpo…
    Il senso di Te … oltre la sfera percettiva…

    Catturi il corpo,la mente,soprattutto l’anima
    e fai del tempo ombra fuggevole

    Complimenti

  29. Aleteia ha detto:

    Il senso del possesso è solo un’illusione…l’amore è desiderio inappagato e inappagabile se è davvero tale: il desiderio ricrea sè stesso in un tempo circolare senza fine.
    Monsieur DeVanne… sapiente amatore, abile conoscitore di donne, che pur rincorre senza sosta l’eterno femminino…
    Un saluto ossequioso Monsieur DeVanne, un saluto alla sua fame d’amore.
    Margot

  30. doy ha detto:

    travolgente!

  31. StreGattaBlu ha detto:

    La tua Poesia è passione pura e ogni volta mi lasci incantata.
    Un abbraccio Lorenzo

    Anna

  32. SempreGio ha detto:

    Passo per rileggere questa tua meraviglia e lasciarti un bacio dolcissimo per augurarti la dolcenotte
    Gio

  33. alice64 ha detto:

    Fermare il tempo..lasciando fuggire i pensieri… silenziosamente!

  34. diabolika67 ha detto:

    Se Giò passa a rileggerla io passo x dirti che nè ho rubato le parole come un pensiero prezioso… 1bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...