è rassegnazione…

Lasciati prendere
-spiga al vento-
e portare tra gemiti
di amplessi rubati
alle nostre menti
 
resti fredda
nella tua paura sottomessa
-è rassegnazione-
 
ti sfianchi
mani tra le cosce
cercando nell’aria
il mio respiro
sussulti lacrime
di piacere amaro
dolore della tua privazione
 
l’acqua scorre sulla pelle
arida di sorrisi
in ginocchio
i tuoi capelli piangono
il tormento
 
un brivido
ti segna
la coscienza

mani tra le cosce

Annunci

Informazioni su Lorenzo de Vanne

si..sono Lorenzo, un pò angelo e un pò demone, curioso della vita e della morte, della mente e dello spirito, della donna ... della parola...del silenzio! Io, vagabondo senza quiete, in cerca delle tra
Questa voce è stata pubblicata in erotismo, profumo di donna. Contrassegna il permalink.

32 risposte a è rassegnazione…

  1. diabolika67 ha detto:

    Un pò che mi assento e ritrovo immagini e parole troppo stuzzicanti x me… sei un mito Lorenzo… bacioni

  2. Stefy71 ha detto:

    Sensualità ammiccante. Bello passare da te, sempre bello leggere i tuoi scritti.
    Stefania

  3. sognodiluce ha detto:

    un

    incantata….e non aggiungo altro
    grande Lorenzo

  4. neraorchidea ha detto:

    ..e’ una seduzione sublimale…un gioco con te stesso e con la tua anima, e’ uno spazio segreto che sai solo tu, quasi un’invocazione a
    un’ipotetica figura femminile a lasciarsi andare a quella corrente emotiva che potrebbe diventare vertigine….eclissi dei sensi, delirio e forse anche amore…..

  5. princess06 ha detto:

    Connubio di spiga e ramo
    che intreccia corpo e mente,in fusione ambita,
    ma fredda come la paura dell’essersi trovati,dell’essersi vissuti così…dell’attesa del viversi ancora così
    E quei segni coscienti a chiedere…qualcosa che non si può dire

    Molto bella e forte questa tua poesia
    Un saluto

  6. Ethelweis ha detto:

    Stupenda arsura d’un amore proibito?O finito?
    Così io interpreto le tue sublimi parole:-)
    Complimenti sempre vivissimi:-)
    Godiva

  7. 58aiegil ha detto:

    Lorenzo è semplicemente meravigliosa questa poesia!
    mi sono rispecchiata in questa donna che piange un’irrimediabile assenza continuando a torturare le sue giornate…

    sentimenti dolorosi espressi con sublime dolcezza…

    Ligeia

  8. jmarx ha detto:

    concordo con neraorchidea..
    anch’io ho avuto l’impressione di un gioco fatto d’eros e filosofica resa di una donna, anche virtuale, che impazzisce per averti
    😉 ma ognuno legge quello che vuole leggere, si sà

    ciao lorenzo

    Andrea

  9. ombrellina ha detto:

    veramente bella. purtroppo vado un pò di corsa e ho letto solo le ultime ma già da questo posso farti i miei complimenti. mi piace molto come scrivi. e meno male che sei passato sul mio blog se no non ti avrei trovato 🙂 ciao!
    Ombrellina

  10. Ethelweis ha detto:

    Grazie mille Lorenzo,detto da te mi lusinga:-)
    Un bacione e buona giornata caro:-)
    Godiva

  11. sognodiluce ha detto:

    un

    Lorenzo e grazie
    ho dimenticato di farti i complimenti per il tuo blog veramente bellissimo
    affettuosamente
    cpc

  12. Morfea77 ha detto:

    [dolorosa…ed immensamente bella questa tua…sempre bello leggerti da me]

  13. ortensia53 ha detto:

    Il tuo eros nel poetare:
    Magistrale.
    Non v’è altro da aggiungere.
    Ciao
    Franca

  14. simonascudeller ha detto:

    rileggo molto volentieri questa poesia
    poesia che ho adorato dal primo momento n cui l’ho letta…
    mi risultò affascinante allora come come adesso..
    tu osservatore e traduttore della femminilità, da uomo hai elegantemente descritto e reso immagine la Donna nella totalità della sua -rassegnazione- o ……rassegnata devozione….
    trasporto dei sensi contro la clausura del raziocinio….
    Una lezione di stile e metodo la tua…
    Ti rimgrazio Lorenzo
    Simona

  15. Arktosinus ha detto:

    Questa mi piace un po’ meno delle altre 😦
    Ah, sono ram, ho cambiato nik e URL.
    a presto, ciao!

  16. Fleursdorange ha detto:

    il quadro della conscienza. il tradimento un taglio nella tela.
    bravissimo

  17. servaggia ha detto:

    suggestiva e piacevolmente intenso quel tormentato dolore che nasce da una immaginaria rassegnazione,orgasmo cosmico .

  18. Evalunah ha detto:

    Intenso aroma del maschile che si sposa perfettamente con l’essenza della femminilità…

    Come sempre,” magico”.

  19. doy ha detto:

    molto bella, una poesia che sembra quasi vissuta… va al di là del senso delle parole…
    “terra e sangue”…
    complimenti!

  20. LeonildeV ha detto:

    Grazie per essere passato..molto bello anche qui…
    🙂

  21. Creaturaribelle ha detto:

    “è rassegnazione”…uno stato d’animo di resa con sè stessi…l’abbandonare il gioco della vita…avvolti dalla paura di vivere e lasciarsi andare alle emozioni…a ciò che siamo veramente…a ciò che è la nostra natura…che inevitabilmente ci ricorda ..noi stessi.La ricerca di un piacere che sfibra nasconde la voglia di te ma anche di orrizzonti nuovi…ancora limitati dalla paura e tu inviti a varcarli…con te..che tanto ami e rispetti la Donna…che tanto ami e rispetti la vita…
    E’ stato bello interpretare questa tua poesia…qui nella tua casa di poesia ed emozioni…un abbraccio…buona giornata…:-))) Marilena

  22. alice64 ha detto:

    Mi sento spiga…nel vento della passione…

  23. SempreGio ha detto:

    grande Poeta, riesci sempre ad avvolgere e coinvolgere con le tue liriche…

    ti abbraccio con affetto
    buon we
    kisss Gio

  24. sognodiluce ha detto:

    un

    SEI una delle poche persone
    che non mi ha mai deluso
    in nessun senso…
    Grazie Lorenzo
    un caro saluto.
    cpc

  25. angelvenus ha detto:

    Quando un desiderio brucia…ti consuma anima e pelle…ti mordi l’anima per quella assenza…e quella voglia che diventa un peccato tatuato nelle viscere…

    Buon fine settimana

    Lia

  26. Readangel ha detto:

    Non sai quanto siano vere queste parole sempre speciale Lory un caldo abbraccio Ross

  27. ladilunaa ha detto:

    chissà se è rassegnazione…o stupefazione,cercare nella femminilità nuove emozioni
    sempre al top

    un sorriso
    Lù

  28. fagnimat ha detto:

    E’ stupefazione cercare nella femminilità nuove emozioni…ed è meraviglia leggere chi, come te, ci riesce in modo così profondo e sensuale…senza volgarità solo puro erotismo peotico! Lascio una log nel tuo web…notte Rosanna

  29. RosaRossa_3 ha detto:

    Ciao Lorenzo, che bello qui da te,
    grazie per le dolci parole di cui mi gratifichi sempre…

    questa musica incanta e infonde sensazioni meravigliose, è tutto cosi magico,

    buon fine settimana Cavaliere d’altri tempi, baci baci da Ross’,♥

  30. RosaRossa_3 ha detto:

    Dove è sparito il mio precedente commento? baci Lorenzo…♥

  31. PostIda ha detto:

    Che sorpresa ritrovarti…..e di ritrovarti qui…..!Buongiorno Ing…
    :))
    Carmen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...