Dan’as

su quel passo austero
compagno d’ un alito di vento
si srotola nella polvere del tempo
-una stella bianca sulla fronte-
l’inquieto puledro
che scalpita evasione
 
seduce i tuoi fianchi
di giovane donna
il dorso di Dan’as
i tuoi seni eretti
carezzati dai sospiri
d’ una corsa senza staffe
 
occhi di delirio
in un sussulto perverso
passione senza bordi
tra umori di carne rovente
 
i capezzoli duri
segnano il tuo affanno
piacere occulto
di aderenze dannate
 
avvolta
in quel manto oscuro
ti lasci piegare
-suddita-
dal tuo peccato

(2007- Album di parole)

donna cavallo

 (immagine presa dal web)

Annunci

Informazioni su Lorenzo de Vanne

si..sono Lorenzo, un pò angelo e un pò demone, curioso della vita e della morte, della mente e dello spirito, della donna ... della parola...del silenzio! Io, vagabondo senza quiete, in cerca delle tra
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

34 risposte a Dan’as

  1. anonimo ha detto:

    La riconosco…
    nel suo impeto di conturbante sensualità…
    Un brivido… pensando alle volte che ho cavalcato “a pelo”… lungo steppe e dune…
    Divino, come sempre, m’inchino!
    Un bacio :-)claudine

  2. anonimo ha detto:

    Non solo passione,non solo visione, momento estatico di corsa verso il tempo, verso il vento, verso un destino mai mutato, verso la follia..
    Arsinoe

  3. Angelvenus1 ha detto:

    Selvaggia…profumata…sensuale e calda passione, che in galoppo corre verso gli angoli più segreti di un intimo desiderio dei sensi…

    Buona settimana Lorenzo…Lia

  4. ladyserephina ha detto:

    mio caro lorenzo, sono io che ti ringrazio…se chiudo gli occhi sento il vento accarezzarmi, la libertà dagli indumenti che stringono il corpo, il respiro veloce…splendide ed eleganti come sempre le tue parole…grazie per avercele donate…arricchiscono il cuore….

  5. claudine2007 ha detto:

    …o*O*o…

    Dan’as

    Sur cette allure austère
    copain d’un souffle d’air
    se déroule dans la poussée du temps
    -blanche étoile sur le front-
    l’inquiet poulain
    qui piaffe évasion

    il séduit tes cuisses
    de jeune femme
    le dos de Dan’as
    la fermeté de tes poitrines
    caressées des soupires
    d’une course sans étriers

    yeux du délire
    dans un pervers sursaut
    passion sans bordure
    entre humeur de chair brûlante

    les mamelon dures
    qui marques ton essoufflement
    plaisir caché
    de damnées adhérences

    enveloppée
    dans cette robe sombre
    tu te laisse plier
    -esclave-
    de ton péché

    …o*O*o…

    J’ai du apporter quelque légères modification…

    Sublime, Laurent… comme toujours…
    Je t’embrasse :-)claudine

  6. Stefy71 ha detto:

    Passione senza bordi tra umori di carne rovente.
    Che dire? Si riescono a provare le sensazioni di cui parli, un brivido lungo la schiena e sommessi sussurri.
    Meravigliosa.

  7. excalibur3 ha detto:

    -suddita-dal tuo peccato…bellissima chiusa…tutta la poesia è un incedere di emozioni
    una capitolazione al piacere più puro…il piacere del piacere…il piacere della carne…il piacere della libertà del piacere…il piacere di se stessi del proprio peccato della propria voglia di desiderio del peccato
    non solo un galoppo dei sensi intravedo tra le righe di questa meravigliosa poesia…un galoppo su un puledro selvaggio che accoglie sul suo dorso gli umori liquefatti di voglia…di donna…
    è un galoppo che va oltre il limite dei sensi…se dei sensi ci può essere un limite valicabile…sicuramente è il superamento delle barriere della mente verso l’infinito universo della conoscenza di se stessi al centro del proprio io interiore…punto cruciale di incontro delle emozioni e dei desideri e pulsioni ormai incontrollabili…in cui la ragione perde il controllo nella volontà di lasciarsi andare all’oblio…all’imprevisto…alla libertà della scoperta…è un equilibrio saldo aderente ormai alla dannazione di se stessi… a cavallo del peccato verso l’estasi

  8. Morfea77 ha detto:

    [meravigliosa questa tua]

  9. angelikaramella ha detto:

    Ciao Lorenzo;-)Non posso fare a meno di soffermarmi su questa immagine che rafforza le tue parole gia’ cosi’ travolgenti;-)Adoro i cavalli ..ehm…e sento scalpitare la terra sotto i miei stessi piedi mentre posso quasi vederti…le tue mani o qualcos’altro;-))))))))che lasciano inciso sulla pelle di lei il tuo nome: “carnalita’”;-))))))))Quando qualcuno incrociando i miei passi si sente avvolto dal mio “fascinoso profumo” mi eccito tutta di meraviglia e colore;-)))Grazie tante…buona “cavalcata”, sperando di non essere stata troppo vivace nei pensieri, non c’era nulla di malizioso eh;-)))))))))))Un caro, carissimo, saluto..a presto;-)))))*A*

  10. LeonildeV ha detto:

    i primi versi sanno di libertà, poi la chiusa pare uccidere questo sogno…

    Versi davvero molto coinvolgenti

  11. tumbergia ha detto:

    Passione senza bordi…

    Passione e libertà nei tuoi splendidi versi.
    Un caro saluto!

  12. Morfea77 ha detto:

    [appagare i sensi…a volte vorrei morderli questi sensi]

  13. sognodiluce ha detto:

    buongiorno Lorenzo
    a te e a questo splendido canto
    denso quasi d’una sensualità arcana
    trasudante tra righe di malinconia
    in fondo il peccato è solo l’oscuro desiderio di trasgredire la regola comune ed è insito dentro ognuno di noi
    siamo solo essenze incartate di pelle e sangue debolezze e sogni
    appunto …uomini
    sempre incantantata nel leggerti
    grazie per l’affetto e la stima
    un abbraccio

  14. eufemiaG ha detto:

    qualsiasi sia il tema che ti ispira, tessi sempre una magica tela di parole e poesia

    un caro saluto

    L’arte paga il prezzo, l’uomo
    non ne paga.
    Voi siete per la libertà dell’arte,
    dell’uomo parlate solo sotto
    questo segno.
    E tuttavia è lo stesso
    dio in noi tutti, il Brutto, il Bello, il Vero.

    Paul Celan
    Da Conseguito, Silenzio

    (Venus Verticordia – Dante Gabriel Rossetti)

    Eufemia

  15. rose74 ha detto:

    ..questi tuoi versi ..riportano un pò a miei..
    grazie Lorenzo..
    sempre gradita la tua visita
    -Runa

  16. StregaLunare ha detto:

    Una cavalcata a pelo con i capelli al vento…
    una galoppata tra i sentieri dell’amore…
    Una corsa tra i tuoi versi che sprigionano passione…una passione arcana…ed avvolgente!
    Un bacio

    Dalila

  17. unagocciaviola ha detto:

    Brividi che percorrono i nostri corpi… stupende parole…
    bellissima l’immagine me la passi?
    : -)) Un bacio Mia

  18. Angelvenus1 ha detto:

    Un dolce e sereno week-end…

    Bacio…Lia

  19. LadyDarkness ha detto:

    Senso di libertà .

  20. poetikando ha detto:

    Sei maestro di seduzione e di poesia, oltre che fine pensatore dall’intuito infallibile… Hai centrato perfettamente il senso del mio tanka e di conseguenza anche il punto debole dellla mia risposta a Wolf… Sei grande, Lorenzo, è sempre un piacere immenso leggerti. Un bacio *danj

  21. Angelvenus1 ha detto:

    Sulle note di questa splendida musica e poesia, ti auguro una dolce settimana…

    Lia

  22. volonellemieali ha detto:

    non c’è da aggiungere altro quando si leggono parole cosi..
    Erika.

  23. donnaFlora ha detto:

    A leggerti mi è venuta in mente Lady Godiva… Bella questa idea di libertà.
    A presto!

  24. claudine2007 ha detto:

    Ritorno con piacere nel tuo mondo, una brezza che permea i sogni dischiusi ad occhi curiosi.
    Le apparenze del mondo non sono univoche…
    Volevo lasciare un pensiero per chi si soffermerà…

    “se non giudichi i tuoi sentimenti, tutte le possibilità restano aperte.
    Fidati delle tue emozioni, e capirai il Tao.
    Più giudizi raccogli, più è difficile capire.
    L’uomo saggio viaggia senza muoversi.
    Fidandosi delle emozioni, comprende senza dover sperimentare.”

    Un bacio in serenità :-)claudine

  25. Ethelweis ha detto:

    Dedicata a lei?Alla Lady alla quale ho rubato il nome?:P
    Wow,la sento più mia che mai:D
    Abbracci,è bellissima,Godiva^^

  26. rossacorallo ha detto:

    Buongiorno!
    A ottobre deciderò se chiudere il blog o continuare, nell’attesa
    tii auguro buone vacanze!

  27. Aleteia ha detto:

    grazie per la tua attesa Lorenzo…

    sensualità e mistero si fondono nei tuoi versi,pervasi da una sottile inquietudine.
    a presto
    M_

  28. redimpression ha detto:

    Ciao!
    Buon fine settimana!

  29. StreGattaBlu ha detto:

    Quando voglio emozionarmi so cosa fare…entrare qui è la strada giusta.
    Un abbraccio Lorenzo

    anna

  30. Angelvenus1 ha detto:

    Buon fine settimana Lorenzo 🙂

    Lia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...