Archivi del mese: aprile 2010

Il viandante del tempo

  Un fruscio inquieto di foglie di acero, un vento caldo di pensieri blasfemi, la cornice di una notte a chiudere un sogno, sui quadranti d’oriente si disegna una nuova alba.   Passo dopo passo la mia strada si restringe, … Continua a leggere

Pubblicato in inquietudine, riflessioni, tracce nel tempo | 35 commenti